Quei 2

STORIA

L’inizio risale al 1935, quando Gregorio Faggioli, nonno di Alessandro, iniziò la prima produzione. All’epoca la coltivazione della vite era un’attività marginale rispetto alla primaria e più redditizia produzione della famosa “paglia di Firenze”. Circa 20 anni dopo Gregorio si spostò, acquistando il podere de “Le Casine”, in Ginestra Fiorentina. Qui fu impiantato il primo vigneto, con caratteristiche dei vitigni e tipologia del sesto d’impianto tipiche della zona.
Dopo tre generazioni, Alessandro Faggioli e sua moglie Martina, proseguono e custodiscono l’attività di Gregorio prima e Raffaello poi, ampliando la superficie vitata sulle colline di Montespertoli.

TERRITORIO

Un’area di circa 30 ettari sulla punta nord-ovest del comune di Montespertoli, con 7 ettari di vigneto, costituito da piccoli appezzamenti immersi nel bosco.

VIGNETI

I vigneti sono principalmente costituiti da vitigni autoctoni, primo fra tutti il Sangiovese, integrato dai suoi caratteristici complementari, quali Colorino, Canaiolo e Ciliegiolo, unica presenza internazionale il Merlot.

FILOSOFIA

L’azienda è condotta in prima persona dai due produttori, Alessandro e Martina, nel rispetto del territorio e dell’ambiente circostante, con la consapevolezza che ogni prodotto è frutto dell’annata e che l’apporto enologico non travalicherà mai l’espressione del territorio.

Località

Montespertoli (FI)

Metodo di coltivazione

Convenzionale

Numero bottiglie

40.000

Ettari

7

Località

Montespertoli (FI)

Metodo di coltivazione

Convenzionale

Numero bottiglie

40.000

Ettari

7

©2022 | Il Conte Wine di Chiesi Donatella | P.IVA 02141550976 | Via Indipendenza, 88/E - 59016 Poggio a Caiano (PO) | info@ilcontewine.it
design by: Web Agency - Identità Creative