Poggio Mandorlo

STORIA

Nel 2001 quattro amici con un’unica passione, Roberto, Felice, Giuseppe e Fabio, guidati dalle mani esperte dell’enologo Roberto Cipresso, decidono di raccontare attraverso un vino le potenzialità di un territorio che hanno sempre amato.

TERRITORIO

Siamo a Seggiano, ai piedi del monte Amiata, fra la Val d’Orcia e la Maremma, nel cuore del Montecucco DOCG.

VIGNETI

38 ettari di cui 12 coltivati con Sangiovese, Merlot e Cabernet Franc.
I terreni argillosi, l’altitudine elevata (400 metri s.l.m.) e la ventilazione favoriscono l’escursione termica che porta le uve alla giusta maturazione e dona freschezza ai vini.

FILOSOFIA

Terra, conoscenza e passione conferiscono ai vini di Poggio Mandorlo eleganza, finezza ma anche struttura e intensità.

Località

Seggiano (GR)

Metodo di coltivazione

Convenzionale

Numero bottiglie

60.000

Ettari

12

Località

Seggiano (GR)

Metodo di coltivazione

Convenzionale

Numero bottiglie

60.000

Ettari

12

©2017 | Il Conte Wine di Chiesi Donatella | P.IVA 02141550976 | Via Indipendenza, 88/E - 59016 Poggio a Caiano (PO) | info@ilcontewine.it
design by: Web Agency - Identità Creative